Migranti, dagli "sbarchi" a “untori”: il racconto dei media

Sono stati in tutto 6.402 i titoli sui migranti pubblicati da gennaio a ottobre 2020, in media un titolo ogni 4 persone arrivate via mare nello stesso periodo. A fare il quadro è il Rapporto 2020 di Carta di Roma dal titolo "Notizie di transito"

Ecco come parlare in modo corretto di disabilità

Incontro di formazione organizzato dal Giornale Radio sociale insieme a Redattore sociale, Odg Sardegna e Forum del Terzo settore, alla vigilia della Giornata internazionale per i diritti delle persone con disabilità. “Serve una rivoluzione che passi anche dalle parole”

Le persone con disabilità fra diritti e comunicazione

“Né supereroi, né sfigati: persone!”: alla vigilia della Giornata internazionale un corso di formazione per giornalisti approfondisce il linguaggio usato e il tipo di narrazione più diffusa, proponendo un cambio di paradigma. Promosso da OdG Sardegna con Giornale Radio Sociale, Redattore Sociale, Forum terzo settore e Fondazione con il sud

Doveri del giornalista: sì al rispetto delle differenze di genere

Nella riunione del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti sono state apportate importanti modifiche al Testo unico dei doveri del giornalista. Tra queste, il nuovo articolo 5 bis che invita a evitare la spettacolarizzazione e usare un linguaggio rispettoso nei casi di violenze di genere. E i doveri in tema di informazione sanitaria

Periferie estere nei telegiornali. Osservatorio di Pavia: “Diventate invisibili”

L’impatto del Covid-19 sull’agenda dei Tg itlaiani in merito alle questioni internazionali è stato rilevante. Lo conferma il rapporto “Illuminare le periferie” presentato oggi a Roma e promosso da Cospe, Usigrai e Fnsi

Periferie e marginalità nei Tg, “agenda stravolta dal covid"

La crisi economica è stato il tema predominante nei Tg italiani nel 2020, secondo quello delle politiche contro la povertà. Cresce la presenza del volontariato nei telegiornali. È quanto emerge dall’ultimo rapporto “Illuminare le periferie” presentato oggi a Roma e promosso da Cospe, Usigrai e Fnsi